Foto del giorno: anche il rugby scende in campo per i marò italiani

Si susseguono in Italia le manifestazioni di solidarietà nei confronti dei due militari italiani arrestati in India.

rugby_maro.jpg Prima della partita tra Cus Potenza e Rugby Santeramo i giocatori delle due squadre hanno voluto ricordare i due marinai fermati in India per la presunta uccisione di due pescatori.

"Salvatore e Massimiliano liberi" è lo striscione tenuto in bella vista dai giocatori di entrambe le squadre, che così hanno voluto manifestare la loro solidarietà ai due connazionali imprigionati in India dopo il conflitto a fuoco, in acque internazionali, con un peschereccio indiano.


Quella del Cus Potenza e del Rugby Santeramo è solo una delle tantissime manifestazioni a favore dei due marò che ormai si susseguono quotidianamente in Italia.

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: