Attentato a Kabul - Su tutti i campi un minuto di silenzio per i sei parà uccisi dai terroristi

kabul-17-settembre.JPG

Una nuova tragedia si è abbattuta sull'esercito italiano in missione in Afghanistan. Sei paracadutisti del 186/mo reggimento Folgore sono deceduti, e altri quattro sono rimasti feriti, in seguito a un attacco suicida portato da alcuni estremisti islamici nella capitale Kabul. In ricordo dei sei ragazzi italiani e del loro sacrificio questo fine settimana ogni incontro ufficiale di rugby inizierà con un minuto di silenzio.

Il Presidente del CONI Giovanni Petrucci ha inviato alle Federazione Sportive Nazionali e alle Discipline Sportive Associate la seguente disposizione:
“In occasione degli eventi sportivi previsti in calendario da oggi a domenica, le Federazioni Sportive Nazionali e le Discipline Sportive Associate sono invitate a far osservare un minuto di silenzio in memoria dei militari italiani morti in un attentato oggi a Kabul“.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: