Edoardo Padovani tra azzurro e Tolone