Challenge Cup: Tolosa torna in corsa

E' iniziato ieri sera il terzo turno della coppa europea di rugby. Ecco come è andata.

Lyon's New Zealander center Rudi Wulf (C) is tackled by Toulouse's Algerian wing Sofiane Guitoune (L) during the French Top 14 rugby union match between Lyon (LOU) and Toulouse on November 26, 2017, at the Gerland Stadium in Lyon, central-eastern France. / AFP PHOTO / JEFF PACHOUD        (Photo credit should read JEFF PACHOUD/AFP/Getty Images)

Vola Tolosa, complice anche il cartellino rosso a Timilai Rokoduru al 33', e torna in corsa per un posto nei playoff europei. Contro Lione la squadra di Leonardo Ghiraldini (in panchina) non fatica troppo, allunga a inizio match con il piede di Jean-Marc Doussain e poi al 27' e 31' va in meta con Wandie Mjekevu per il 20-0 parziale. Al 33', come detto, cartellino rosso a Rokoduru per un placcaggio pericoloso con la spalla e prima dello scadere, nonostante l'inferiorità, l'orgoglio del Lione porta a due piazzati per il 20-6 con cui si va al riposo. Da notare che Rokoduru era stato fermato 4 settimane per un placcaggio altro già alla prima giornata del torneo. Nella ripresa prima allunga Tolosa con Huget, poi si rifà sotto il Lione con Belan. Ma al 63' la meta di Sofiane Guitoune chiude i giochi e dà il bonus ai padroni di casa.

CHALLENGE CUP - TERZA GIORNATA
Tolosa - Lione 35-23
Newport - Enisei
Agen - Pau
Stade Français - Krasny Yar
Zebre - Gloucester
Sale - Cardiff
Worcester - Oyonnax
Newcastle - Bordeaux
Edimburgo - London Irish
Brive - Connacht

CHALLENGE CUP - CLASSIFICHE
Pool 1: Newcastle 9; Newport, Bordeaux 6; Enisei 1
Pool 2: Cardiff, Tolosa 9; Sale, Lione 4
Pool 3: Pau 9; Gloucester 6; Agen 5; Zebre 1
Pool 4: Edimburgo 10; Krasny-Yar, Irish 5; Stade 2
Pool 5: Connacht 9; Worcester 6; Brive 5, Oyonnax 0

ITALIAN PLAYER OF THE YEAR: Se usate uno smartphone cliccate QUI per votare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail