Test Match: Georgia, che fatica con gli USA

La squadra dell'Europa dell'Est soffre e vince solo di misura contro gli Stati Uniti.

TBILISI , GEORGIA - NOVEMBER 25: Joe Taufete'e (USA) during Georgia vs USA rugby international test match at Mikheil Meskhi Stadium on November 25, 2017 in Tbilisi, Georgia. (Photo by Levan Verdzeuli/Getty Images)

Dopo aver quasi pareggiato con il Galles rischia grosso la Georgia nella sfida di ieri con gli USA. Colpa anche dell'indisciplina, che costa ben due cartellini gialli nel primo tempo, ma soprattuto si una squadra americana corsara e coraggiosa. E gli USA passano subito, al 6', con Joe Taufete'e non trasformato, cui la Georgia risponde al 17' con una meta di punizione. Al 24' primo giallo per Viktor Kolelishvili e meta dello stesso Taufete'e per il nuovo vantaggio americano. Poco dopo, nonostante l'inferiorità, segna Levan Chilachava al 29' e Georgia che si porta a +2. Al 33' nuovo giallo, questa volta a Levan Chilachava, ma gli USA non ne approfittano e, anzi, sono gli uomini venuti dall'Est a marcare con Jaba Bregvadze allo scadere per il 21-12.

Nella ripresa, però, i georgiani faticano a costruire azioni pericolose, subiscono gli Stati Uniti, difendono e tengono il punteggio stabile. Accorciano gli Stati Uniti al 59' con un piazzato di Alan MacGinty, mentre al 67' arriva il giallo anche per l'americano Huluholo Moungaloa. Al 77' meta per gli USA con Bryce Campbell, ma MacGinty sbaglia la trasformazione della vittoria. Finisce 21-20 per la Georgia che tira un respiro di sollievo.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO