All Blacks: Dane Coles, uno stop di 6 mesi

Il tallonatore neozelandese si è rotto i legamenti del crociato anteriore. Lungo stop per lui.

New Zealand's hooker Dane Coles (C) crosses the line to score a try during the friendly rugby union international Test match between France and New Zealand All Blacks at The Stade de France Stadium, in Saint-Denis, on the outskirts of Paris, on November 11, 2017 / AFP PHOTO / CHRISTOPHE SIMON        (Photo credit should read CHRISTOPHE SIMON/AFP/Getty Images)

Duro colpo per Dane Coles e per la Nuova Zelanda. Il tallonatore e leader degli All Blacks, infatti, si è rotto i legamenti del crociato anteriore nella sfida vinta dai suoi a Parigi contro la Francia. La conferma oggi e per il numero 2 dei tuttineri si prospetta un lungo stop, che i medici hanno indicato in un periodo tra i 4 e i 6 mesi. Gli All Blacks sfideranno una Francia XV in un match infrasettimanale domani e a capitanare la squadra, per la prima volta in carriera, sarà Luke Whitelock.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO