Test Match: il Galles ci prova, ma è troppa Australia

Si è concluso a Cardiff il match tra i britannici e i Wallabies.

Wales' scrum-half Gareth Davies (L) tries but doesn't manage to stop Australia's flanker and captain Michael Hooper (R) as Hooper runs through to score a try before half-time during the rugby union international Test match between Wales and Australia at the Principality Stadium in Cardiff, South Wales, on November 11, 2017. / AFP PHOTO / Paul ELLIS / RESTRICTED TO EDITORIAL USE. Use in books subject to Welsh Rugby Union (WRU) approval.        (Photo credit should read PAUL ELLIS/AFP/Getty Images)

Ci prova il Galles, che marca i primi punti al 9' con il piede di Leigh Halfpenny. E ci riprova anche dopo che al 13' Tatafu Polota-Nau va in meta e porta avanti l'Australia. Il Galles risponde e al 17' è Steffan Evans a riportare davanti i padroni di casa, ma poi è sofferenza e dolore per i padroni di casa.

Al 22' ribalta la situazione la meta di Adam Coleman, mentre a primo tempo scaduto - dopo un calcio tra i pali per parte - va in meta Michael Hooper e si chiude sul 13-22 per l'Australia il primo tempo. Ci prova il Galles e al 52' accorcia con il solito piede di Leigh Halfpenny, ma la meta di Kurtley Beale al 63' che vale il 29-16 taglia le gambe ai padroni di casa. A tempo scaduto va in meta Hallm Amos, ma basta solo per fissare il punteggio sul 29-21 finale.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO