Samoa: "Aiutateci, siamo quasi in bancarotta"

Il primo ministro delle Samoa ha chiesto ai cittadini di aiutare la Federazione a pagare i debiti con le banche e i giocatori.

BIRMINGHAM, ENGLAND - SEPTEMBER 26: The Samoa team perform the Siva lead by Alesana Tuilagi during the 2015 Rugby World Cup Pool B match between South Africa and Samoa at Villa Park on September 26, 2015 in Birmingham, United Kingdom.  (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Le Samoa sono a un passo dalla bancarotta. Sono fortemente indebitate con le banche e non hanno i soldi per pagare i nazionali, sia della squadra a XV sia di quella del Sevens. A lanciare l'allarme è il primo ministro samoano, ed ex presidente della Federazione, Tuilaepa Sailele Malielegaoi.

Secondo quanto riferisce Radion NZ, emittente radiofonica neozelandese, "Stanno implorando gli ascoltato di supportare finanziariamente il rugby samoano durante una maratona radiofonica. Non hanno detto quanti soldi servono, ma hanno bisogno di centinaia di migliaia di Tala (100mila Tala sono circa 40mila euro, ndr.). La Federazione di rugby è in bancarotta e il primo ministro non sa come sistemare la situazione finanziaria" ha detto l'inviato.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 74 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO