Eccellenza: Calvisano soffre ma non si ferma

Si è conclusa la quinta giornata del massimo campionato italiano di rugby. Ecco tutti i risultati.

eccellenza-quinta-risultati.jpg

Restano solo i Medicei in scia delle migliori dopo la quinta giornata del massimo campionato italiano di rugby. Volano, infatti, Rovigo in casa contro la Lazio, il San Donà (4 mete negli ultimi 12 minuti) nel derby con Mogliano e, appunto, i Medicei in casa contro Reggio. Soffre un tempo il Petrarca a Roma contro le Fiamme Oro, ma nella ripresa arrivano due mete e quattro calci a lanciare i padovani in alto nella classifica. Equilibratissima, infine, l'attesa sfida tra il Viadana, secondo, e il Calvisano, primo e ancora imbattuto.

Parte meglio la squadra di casa in meta dopo una manciata di minuti, ma Calvisano prima risponde con un calcio e, poi, al 32' va al sorpasso con una meta e un drop per allungare all'intervallo. Nella ripresa, però, seconda meta di Viadana al 55' e tris al 66' per il nuovo vantaggio dei padroni di casa. Nel finale, però, prima una punizione e poi un drop al 77' ribaltano nuovamente tutto e Calvisano che vince di strettissima misura e si porta a +5 dai diretti inseguitori.

ECCELLENZA - QUINTA GIORNATA
San Donà - Mogliano 36-7
Viadana - Calvisano 17-19
Rovigo - Lazio 49-12
Fiamme Oro - Petrarca 16-33
I Medicei - Reggio 34-17

ECCELLENZA - CLASSIFICA
Calvisano 23; Rovigo, San Donà, Petrarca 18; Viadana 16; Medicei 15; Fiamme Oro 10; Mogliano, Lazio 2; Reggio 0

Foto - Stefano Delfrate

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 54 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO