Pro 14: Cardiff Blues "Zebre cambiate, ora fanno paura"

Danny Wilson, coach dei gallesi, avverte la sua squadra sui rischi che corre domani contro i bianconeri.

SWANSEA, UNITED KINGDOM - OCTOBER 07: Danny Wilson, Head Coach of Cardiff Blues during the Guiness Pro12 match between the Ospreys and Cardiff Blues at the Liberty Stadium on October 7, 2016 in Swansea, United Kingdom. (Photo by Harry Trump/Getty Images)

"Impressionato". E' questa la parola che Danny Wilson, coach dei Cardiff Blues, usa per parlare delle Zebre, la squadra che affronterà domani sera a Cardiff nell'ottava giornata della Guinness Pro 14. "Impressionato da come è cambiata. Se si analizza la squadra si può dire che sia irriconoscibile rispetto a quella vista in passato" continua il tecnico, che avverte i suoi che non sarà facile domani sera all'Arms Park.

"Stanno giocando un rugby completamente diverso e hanno completamente cambiato il loro approccio. Ho visto delle individualità ottime ora e so che sarà una dura sfida per noi - le sue parole -. Se avranno a disposizione gli atleti internazionali? La sensazione al momento è quella, mentre noi non avremo i nostri" dice Wilson mettendo le mani avanti. E per Wilson quella di domani sarà una sfida aperta, equilibrata.

"Se riusciamo a giocare come nelle ultime settimane, allora spero di poter conquistare una vittoria, ma sappiamo che sarà una sfida contro le Zebre per come giocano oggi. Stanno iniziando a produrre alcuni giocatori italiani giovani, hanno una qualità nel loro gioco oggi, e c'è tanto di buono nel loro rugby. Non si tirano indietro sui punti d'incontro o nel gioco fisico, stanno giocando un rugby attraente" conclude Wilson.

Vota l'articolo:
4.03 su 5.00 basato su 64 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO