Rugby Championship: Argentina, pochi cambi per gli All Blacks

Daniel Hourcade ha annunciato la formazione che domani notte affronterà la Nuova Zelanda a Buenos Aires.

Argentina's Los Pumas flanker Juan Manuel Leguizamon (L) receives the ball from wing Ramiro Moyano during the captain's run ahead of the Rugby Championship match against South Africa's Springboks at Padre Ernesto Martearena stadium in Salta in northwest Argentina on August 25, 2017. / AFP PHOTO / JUAN MABROMATA        (Photo credit should read JUAN MABROMATA/AFP/Getty Images)

Pochi cambi per provare il colpaccio. L'Argentina si prepara a ospitare gli All Blacks e per farlo torna Joaquin Tuculet a estremo, con Emiliano Boffelli che così torna all'ala al posto di Ramiro Moyano. In terza linea, invece, torna Juan Manuel Leguizamón, mentre in seconda spazio a Tomas Lavanini che ha scontato la punizione per il rosso di qualche settimana fa.

ARGENTINA
15 Joaquin Tuculet, 14 Matias Moroni, 13 Matias Orlando, 12 Jeronimo de la Fuente, 11 Emiliano Boffelli, 10 Nicolas Sanchez, 9 Tomas Cubelli, 8 Juan Manuel Leguizamón, 7 Tomas Lezana, 6 Pablo Matera, 5 Tomas Lavanini, 4 Guido Petti, 3 Nahuel Tetaz Chaparro, 2 Agustin Creevy, 1 Lucas Noguera
In panchina: 16 Julian Montoya, 17 Santiago Garcia Botta, 18 Ramiro Herrera, 19 Marcos Kremer, 20 Javier Ortega Desio, 21 Martin Landajo, 22 Juan Martin Hernandez, 23 Santiago Cordero

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO