Rugby Championship: All Blacks, ecco il XV per la prova verità

Steve Hansen ha annunciato la formazione che sabato mattina sfiderà il Sud Africa al QBE Stadium di North Harbour.

CHRISTCHURCH, NEW ZEALAND - SEPTEMBER 13: Aaron Smith of the All Blacks reacting during a New Zealand All Blacks training session on September 13, 2016 in Christchurch, New Zealand.  (Photo by Kai Schwoerer/Getty Images)

E' la sfida che può chiudere virtualmente il discorso Championship, o quella che lo riapre totalmente. A North Harbour gli All Blacks affrontano gli Springboks con tre punti di vantaggio e vincere questa sfida significherebbe staccare gli avversari e prenotare il titolo. Per farlo in prima linea trova spazio, per la prima volta titolare, Kane Hames, mentre in seconda Sam Whitelock sostituisce Luke Romano. Tante novità anche in terza, dove escono Fifita e Savea e spazio per Squire e Cane, mentre in mediana torna Aaron Smith. Tra i trequarti si rivede Rieko Ioane, con Israel Dagg infortunato, mentre a centro è sacrificato Anton Lienert-Brown e torna Ryan Crotty.

NUOVA ZELANDA
15 Damian McKenzie, 14 Nehe Milner-Skudder, 13 Ryan Crotty, 12 Sonny Bill Williams, 11 Rieko Ioane, 10 Beauden Barrett, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Sam Cane, 6 Liam Squire, 5 Sam Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Nepo Laulala, 2 Dane Coles, 1 Kane Hames
In panchina: 16 Codie Taylor, 17 Wyatt Crockett, 18 Ofa Tu’ungafasi, 19 Scott Barrett, 20 Ardie Savea, 21 TJ Perenara, 22 Lima Sopoaga, 23 Anton Lienert-Brown

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO