Olimpiadi: ufficiali Parigi 2024 e Los Angeles 2028

Era già stato deciso, ma ieri a Lima è arrivato il voto che sancisce le due tappe olimpiche dopo Tokyo 2020.

A picture shows the unveiling of the Olympics Rings on the Trocadero  Esplanade near the Eiffel Tower in Paris, on September 13, 2017, after the  International Olympic Committee named Paris host city of the 2024 Summer Olympic Games. The International Olympic Committee named Paris and Los Angeles as hosts for the 2024 and 2028 Olympics on September 13, 2017, crowning two cities at the same time in a historic first for the embattled sports body. / AFP PHOTO / CHRISTOPHE SIMON        (Photo credit should read CHRISTOPHE SIMON/AFP/Getty Images)

I Giochi Olimpici entrano nel futuro. E proiettano il loro fascino inimitabile fino al 2028, passando per il 2024. La 131esima sessione del CIO, riunita a Lima, ha formalizzato ieri – con la firma dell’accordo – l’assegnazione di due edizioni della manifestazioni a cinque cerchi.

A Lima va in scena il “win-win-win”, una patto di ferro a tre Parigi-Los Angeles-CIO: niente ballottaggi, nessuna vigilia spasmodica: una doppia assegnazione pianificata da tempo, studiata nei dettagli e accompagnata anche a livello di contributi. La firma dei contratti suggella una giornata "storica". Il sorriso di Bach, l'approvazione unanime della sessione e la gioia delle delegazioni sono i flash più gettonati. Lima è il ponte verso un nuovo domani a cinque cerchi.

E a Parigi 2024 ci sarà anche il rugby 7s, che ha già una casa pronta in Francia. Nel dossier del comitato elettorale, infatti, si è subito puntato sulla palla ovale e sullo Stade Jean-Bouin, lo stadio in cui gioca normalmente il club di Top 14 dello Stade Français. Sarà quella, infatti, la sede per le partite del torneo maschile e di quello femminile di rugby a sette.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO