Top 14: Racing 92, arriva anche Pat Lambie

Il campione sudafricano ha annunciato l'addio agli Sharks e nei prossimi giorni sarà a Parigi.

DURBAN, SOUTH AFRICA - APRIL 26,  during the Sharks training session at Mr Price Kings Park on April 26, 2011 in Durban, South Africa Photo by Steve Haag / Gallo Images

Un altro fenomeno del rugby mondiale sbarca in Francia e firma un ricco contratto nel Top 14. Questa volta tocca al trequarti sudafricano Patrick Lambie, che dopo diversi problemi fisici che lo hanno limitato, dice addio agli Sharks e approda al Racing 92 a Parigi. Dopo oltre 100 partite con gli Sharks e 56 caps con il Sud Africa, dunque, una nuova avventura per il giocatore, che comunque non dice addio agli Springboks, essendo convocabile anche se gioca all'estero avendo ottenuto almeno 30 caps in carriera.

Patrick Lambie è nato a Durban il 17 ottobre 1990) ed è un estremo-apertura dei Natal Sharks in Currie Cup e degli Sharks, di cui dal 2016 è capitano, in Super Rugby. Conseguito il diploma superiore nel 2008, Lambie esordì in Currie Cup poco meno di un anno dopo con la maglia dei Natal Sharks; mentre nel 2010 giunse anche il debutto in Super Rugby, contro i neozelandesi Highlanders e successivamente, a fine anno, anche il primo incontro con la maglia degli Springboks, a Dublino contro l'Irlanda. Nel 2011 fece parte della selezione sudafricana alla Coppa del Mondo in Nuova Zelanda, mentre quattro anni dopo ha conquistato il bronzo ai Mondiali in Inghilterra.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO