Eccellenza: le Fiamme vincono la sfida con Firenze

Amichevole di lusso per i neopromossi Medicei, che cadono di misura contro il XV di Gianluca Guidi.

medicei-fiamme.jpg

Le Fiamme portano a casa il primo risultato della stagione, battendo in amichevole I Medicei dell’ex Pasquale Presutti, 28 a 35. Un risultato arrivato al termine di una partita molto combattuta in cui i due tecnici hanno ruotato l’intera rosa a disposizione, per testare lo stato della preparazione delle rispettive squadre.

A far muovere il tabellone per primi ci pensano le Fiamme al settimo minuto, grazie ad una meta da Giovanni Licata e trasformata dal neozelandese Luca Roden. I padroni di casa reagiscono e in 20 minuti (dal 19’ al 39’) ribaltano gara e punteggio con quattro mete realizzate da Newton, Rodwell, Montauriol e una meta di punizione accordata dall’arbitro Liperini. Allo scadere dei primi 40 minuti di gioco, le Fiamme accorciano le distanze con Simone Marinaro che schiaccia oltre la linea; Luca Roden trasforma e manda le squadre al riposo sul 28-14.

Al ritorno in campo, il XV di Gianluca Guidi, si piazza nella metà campo avversaria e pareggia in conti in otto minuti grazie a due mete di Andrea Bacchetti, di cui la seconda di pregevole fattura. La marcatura del sorpasso e della vittoria arriva al 61’ e porta la firma di Michele Sepe. Non porta a nulla il forcing finale dei Medicei, che pur arrivando a pochi centimetri dalla meta, non riescono a pareggiare le sorti dell’incontro.

Foto - Medicei Firenze

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO