Super Rugby: disastro australiano anche alla fine

L'ultima giornata del Super Rugby è partita con due ko per le australiane.

BRISBANE, AUSTRALIA - JULY 07: A large chunk is seen taken out of the ground during the round 16 Super Rugby match between the Reds and the Brumbies at Suncorp Stadium on July 7, 2017 in Brisbane, Australia.  (Photo by Bradley Kanaris/Getty Images)

Vincono gli Highlanders, e chiudono al penultimo posto tra le qualificate ai playoff, mentre chiudono con un acuto gli Jaguares, che espugnano Melbourne. Cadono, dunque, Rebels e Reds, che chiudono così un torneo da inferno per le franchigie australiane. Nella serata di venerdì successi anche per i Cheetahs - che salutano così il Super Rugby - e per i Sunwolves, che umiliano a sorpresa i Blues.

Sabato mattina, invece, doppia vittoria neozelandese, con i Chiefs che battono i Brumbies, mentre gli Hurricanes si tolgono lo sfizio di fermare la striscia di 14 successi consecutivi dei Crusaders. Vincono anche gli Stormers e i Lions, con i Leoni che superano gli Sharks chiudendo così al primo posto generale la stagione regolare.

SUPER RUGBY - DICASSETTESIMA GIORNATA
Highlanders - Reds 40-17
Melbourne Rebels - Jaguares 29-32
Southern Kings - Cheetahs 20-21
Sunwolves - Blues 48-21
Chiefs - Brumbies 28-10
Hurricanes - Crusaders 31-22
Western Force - Waratahs 40-11
Sharks - Lions 33-41
Bulls - Stormers 10-27

SUPER RUGBY - CLASSIFICHE
Africa 1: Stormers 43; Cheetahs 21; Bulls 20; Sunwolves 12
Africa 2: Lions 65; Sharks 42; Jaguares 33; S.Kings 28
Australia: Brumbies 34; Waratahs 24; Force, Reds 21; Rebels 9
Nuova Zelanda: Crusaders 63; Hurricanes 58; Chiefs 57; Highlanders 51; Blues 37

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 24 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO