Tour 2017: l'inglese Sinckler arrestato ad Auckland

Il pilone dei British & Irish Lions arrestato dopo una rissa in un night club nella notte dopo la sfida con gli All Blacks.

WELLINGTON, NEW ZEALAND - JULY 01:  Kyle Sinckler of the Lions fights with Ardie Savea and TJ Perenara of the All Blacks after winning the International Test match between the New Zealand All Blacks and the British & Irish Lions at Westpac Stadium on July 1, 2017 in Wellington, New Zealand.  (Photo by Hannah Peters/Getty Images)

Uno scontro avvenuto attorno alle 3 di notte in uno dei locali notturni di Galway Street, la zona di locali di Auckland, poche ore dopo il pareggio tra i British & Irish Lions e gli All Blacks. Il pilone dei Lions, ma anche dell'Inghilterra e degli Harlequins, Kyle Sinckler è stato arrestato dalla polizia durante dei "disordini minori". Polizia che non ha nominato Sinckler, ma che ha dichiarato che "un uomo è stato arrestato, ma nessuna denuncia è stata fatta nei suoi confronti ed è stato riportato al suo alloggio dopo l'interrogatorio".

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 90 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO