Zebre: il primo colpo è il ritorno di Odiete?

Dato per certo a Rovigo, con il più che probabile addio di Padovani l'estremo della Benetton potrebbe finire a Parma.

azzurri-palestra-1.jpg

In uscita dalla Benetton Treviso, a un passo dal Rovigo, ma forse finirà a Parma. David Odiete, 24 anni, scriverà il suo nuovo futuro a breve. L'ex estremo proprio delle Zebre, infatti, dopo un anno a Mogliano era tornato l'anno scorso in Guinness Pro 12 con la Benetton Treviso. Dove ha convinto a metà e, dunque, i biancoverdi non lo hanno messo nella lista dei rinnovi per la prossima stagione.

Così da giorni si parlava di un suo quasi certo approdo a Rovigo, dove - secondo Rovigooggi - avrebbe dovuto addirittura già arrivare nei giorni scorsi. Ma il ritorno delle Zebre federali e soprattutto l'ormai imminente addio di Edoardo Padovani, destinazione Tolone, riaprono le porte della franchigia di Parma al numero 15 di Reggio Emilia. Odiete, infatti, sarebbe la scelta d'esperienza da affiancare al giovane talento Matteo Minozzi a Parma e le Zebre avrebbero dunque sondato il terreno. Secondo Rovigooggi una decisione dovrebbe arrivare a breve.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 29 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO