SLA: colpito anche l'ex campione scozzese Weir

Doddie Weir, 61 caps con la Scozia, ha annunciato che gli è stata diagnosticata la malattia del motoneurone.

5 Jun 1998:  Doddie Weir of Scotland during a training session at Murrayfield in Edinburgh, Scotland.  Mandatory Credit: David Rogers /Allsport

Ancora un campione del passato placcato dalla malattia più atroce. La malattia del motoneurone, la cui forma più nota al grande pubblico è la Sla. A essere colpito è il 46enne Doddie Weir, ex seconda linea che ha conquistato 61 caps con la Scozia e che partecipò al tour dei British and Irish Lions nel 1997 in Sud Africa, anche se non partecipò alla serie dopo un bruttissimo infortunio al ginocchio subito contro la Mpumalanga Province.

Attualmente in vacanza con moglie e figli in Nuova Zelanda, Doddie Weir ha annunciato attraverso un comunicato la sua malattia e ha dichiarato che appena tornerà in Patria vuole creare una fondazione per lo studio della malattia. Dopo aver esordito con il Melrose RFC nel 1991, ha vestito la maglia del Borders e poi di Newcastle fino al 2002, anno in cui si ritirò.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail