Mercato: James O'Connor, da Tolone a Sale

L'estremo australiano ha firmato un triennale con gli Sharks. Ed Edoardo Padovani si avvicina ancora di più a Tolone.

Australian international James O'Connor (C) leaves after appearing before the French National Rugby League (Ligue Nationale de Rugby, LNR) disciplinary commission in Paris on April 12, 2017, after being arrested for cocaine possession. James O'Connor and Ali Williams appeared before the French National Rugby League (Ligue Nationale de Rugby, LNR) disciplinary commission after the Australian international was arrested alongside the 35-year-old former lock from New Zealand. The police took the rugby stars into custody and tested them for cocaine. Williams returned a negative result and O'Connor tested positive and was fined for using the drug. / AFP PHOTO / GEOFFROY VAN DER HASSELT        (Photo credit should read GEOFFROY VAN DER HASSELT/AFP/Getty Images)

Leigh Halfpenny cui non verrà rinnovato il contratto viste le troppe assenze causa impegni nazionali. James O'Connor che, dopo lo scandalo cocaina, viene lasciato andare senza problemi ai Sale Sharks, che hanno annunciato oggi la firma di un triennale per il 26enne australiano. E lo spot a 15 che a Tolone si libera. Un posto, quello da estremo, dove secondo le ultime conferme dovrebbe insediarsi l'azzurro Edoardo Padovani, che sembra ormai a un passo dal club di Mourad Boudjellal.

Intanto, però, la certezza è quella di James O'Connor a Sale. 26 anni, 44 caps conquistati con l'Australia, prima di sbarcare nei sobborghi di Manchester il trequarti wallabie ha vestito le maglie di Western Force, London Irish, Rebels, Reds e, appunto, Tolone. E dopo lo scandalo cocaina che lo ha coinvolto con Ali Williams il talento australiano cerca il rilancio a Sale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail