Manchester: i Sale Sharks si stringono attorno alle vittime della strage

Il club di Premiership, che ha sede nella Greater Manchester, ha twittato dopo l'attentato di ieri sera al concerto di Ariana Grande. E Denny Solomona...

manchester-attentato.png

22 vittime, fino a ora. Molti bambini e adolescenti, tantissime le famiglie devastate. Un nuovo attentato tremendo ha colpito l'Europa e, questa volta, l'estremismo islamico ha colpito Manchester e, più precisamente, la Manchester Arena e il concerto della popstar americana Ariana Grande. E su Twitter, tra i tanti messaggi di cordoglio, anche quello dei Sale Sharks, il club che ha sede a pochi chilometri dalla città inglese.

"I pensieri e le preghiere del club sono con chiunque sia stato colpito dall'attacco di ieri sera a Manchester T #StayStrongManchester" il tweet dei Sale Sharks. Molti anche i giocatori del club, da Sam James a Josh Beaumont passando per Mike Phillips , che hanno mostrato la loro vicinanza alle vittime. Tra loro Denny Solomona, che su Twitter si è offerto di ospitare chi ha bisogno di un alloggio dopo l'attentato, chiedendo di contattarlo direttamente.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO