Serie A: Medicei e L'Aquila, è finale

Si sono disputate le semifinali di ritorno del campionato cadetto italiano di rugby.

serie-a-2017.jpg

S'illude un tempo il Valsugana, scappando via in casa contro L'Aquila. Ma nella ripresa gli abruzzesi prendono in mano la partita, confermano la vittoria dell'andata vincendo 33-21 e vanno in finale. Non soffrono, invece, i Medicei, che confermano la vittoria dell'andata contro Verona, dominano la sfida di Firenze 69-10 e vanno in finale.

Dopo la vittoria nella gara di andata tra le mura amiche per 30-19, L'Aquila riesce a bissare il successo espugnando 33-21 il campo del Valsugana Padova. Partono a spron battuto i padroni di casa che al sesto minuto, grazie alle mete di Beraldin e Caporello trasformate da Roden, riescono a ribaltare momentaneamente il passivo della gara di andata. Carnicelli accorcia le distanze, ma Beraldin sul finale di tempo riesce a portare il parziale sul 21-5. La ripresa è un monologo ospite con la squadra guidata dal duo Troiani-Rotilio che trova il sorpasso al 68' con la meta di Speranza, chiudendo la partita con Cerasoli al 77'.

Partita a senso unico a Firenze dove i padroni di casa de I Medicei, forti della vittoria per 21-14 in casa del Verona Rugby nella gara di andata, battono con un netto 69-10 gli avversari. Partita virtualmente chiusa già nel primo tempo dove la squadra di Presutti va all'intervallo in vantaggio sul 40-5. Nella ripresa non cambia l'andamento del match con I Medicei a fare la partita e Rodwell che inchioda il risultato sul 69-10 all'ottantesimo.

La finale, in gara unica in campo neutro, è in calendario domenica 21 maggio. Nei prossimi giorni sarà ufficializzata la sede di gara.

Foto - Elena Barbini

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO