Serie C: Amatori&Union Milano fa festa e va in B

Si è concluso il campionato promozione della Serie C e i milanesi e il Cus Catania strappano gli ultimi biglietti.

amatoriunion-milano.jpg

Una netta vittoria con bonus in casa del Rugby Varese apre le porte della Serie B all’Amatori&Union Milano, che così raggiunge il Cus Milano nella terza categoria italiana di rugby. Si chiude, così, dopo 10 partite il testa a testa tra i meneghini e i Lyons Piacenza (una vittoria a testa - sempre in trasferta - negli scontri diretti) che chiudono indietro di un punto e devono rimandare di un anno la promozione, mentre fa festa la squadra guidata da Michael Cagnoni, Giorgio Intoppa e Pietro Lagorio.

Come per Milano, anche a Catania l’ultima giornata è quella della festa. Nonostante la sconfitta in casa del Rugby Clan Santa Maria, infatti, il Cus Catania conquista il punto di bonus che permette di non farsi superare dall’Arechi Rugby, che affianca i catanesi in vetta, ma che paga la differenza punti. Già qualificate e, dunque, tranquille prima degli ultimi 80 minuti erano il Rugby Riviera 1975, il Lumezzane, l’Amatori Novara, il Cus Ferrara e il Frascati Rugby Club 2015.

Foto - Andrea Telli

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 156 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO