Pro 12: Galles, quattro squadre sono troppe

Newport in crisi da tempo, Cardiff con un bilancio fortemente in rosso. E in Galles si fanno ragionamenti molto simili all'Italia.

<> on April 1, 2017 in Gloucester, United Kingdom.

Quattro Regions sono troppe. Economicamente e sportivamente parlando. In Galles ci si interroga sul futuro della Guinness Pro 12 e i discorsi ricordano molto quelli che vengono fatti - spesso inascoltati - anche a queste latitudini. Newport è in crisi profonda, mentre i Cardiff Blues hanno un passivo di 1,4 milioni di sterline. E uno dei dirigenti del Blues, Martyn Ryan, lancia l'allarme: quattro squadre non sono economicamente sostenibili.

Secondo il dirigente, infatti, le quattro regions funzionano da un punto di vista di vivaio, di settore giovanile, di sviluppo, ma sono improponibili se si parla di lottare alla pari con le altre formazioni della Guinness Pro 12 e, ancora di più, contro i club di Premiership e Top 14. Convogliare, invece, gli investimenti della WRU su due realtà ben definite permetterebbe di creare due squadre competitive da un punto di vista sportivo e sostenibili da quello economico.

Come scegliere, dunque, le squadre? Beh, qui il discorso di Ryan è lapalissiano (almeno a quelle latitudini, da noi è un po' meno comprensibile a quanto pare). Le due squadre, guardando in una prospettiva commerciale e non emozionale, dovrebbero venir posizionate nei due centri più popolosi del Galles (!!!), cioè Cardiff e Swansea, dando a entrambe una caratterizzazione territoriale ampia - cioè Galles occidentale e orientale - per attirare ancora più tifosi.

Insomma, in Galles la ricetta per rilanciare il rugby di alto livello è semplice: poche squadre (2 per la precisione) su cui far cadere gli investimenti e posizionate territorialmente dove c'è più popolazione e, di conseguenza, più interesse mediatico ed economico. Una ricetta facile facile. Che probabilmente in Galles diverrà realtà. In Galles.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 42 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO