Pro 12: Zebre, a Glasgow va una squadra "B"

Victor Jimenez lascia fuori molti titolari e giocatori decisivi nelle vittorie con Connacht e Newport in vista della sfida con i Warriors.

zebre-xv-glasgow.jpg

Delle Zebre 'alternative', con molte seconde scelte schierate titolari, lasciando i giocatori più in forma a riposare in vista, probabilmente, delle sfide considerate più alla portata dei bianconeri. Victor Jimenez fa un ampio turnover in vista della sfida di venerdì sera contro i Glasgow Warriors, con giocatori come Padovani, Canna, Violi e Minnie tra panchina e tribuna.

Rispetto all’ultima gara vinta col bonus contro i Dragons allo Stadio Lanfranchi sono, infatti, tante le novità nella lista gara scelta dallo staff tecnico diretto da coach Victor Jimenez. Alcuni atleti hanno riportati lievi infortuni contro i gallesi e non saranno della trasferta, mentre diversi nazionali Azzurri osserveranno un turno di riposo quali Canna, Chistolini, Lovotti e l’ultimo man of the match Padovani. Di contro le buone notizie sono rappresentate dai rientri in gruppo degli infortunati di lungo corso Baker e Jacopo Sarto: entrambi siederanno in panchina allo Scotstoun Stadium. In totale nel XV titolare delle Zebre sono ben 10 i cambi rispetto a sette giorni fa, equamente suddivisi nei due reparti.

In particolare la linea dei trequarti vedrà nel triangolo allargato Van Zyl quale unico confermato all’ala; sull’altra ala agirà l’Azzurro Bellini mentre ad estremo ci sarà Palazzani, fresco del traguardo delle 80 presenze con la maglia zebrata colto lo scorso fine settimana. Nei centri il nazionale Bisegni mantiene la sua casacca numero 13 mentre a fare coppia col laziale ci sarà Castello. Tutta nuova la mediana, formata da Engelbrecht insieme a Bordoli.

Cinque anche i cambi nel pacchetto di mischia con una prima linea tutta nuova formata dai due piloni argentini Postiglioni e Roan insieme al tallonatore Fabiani, autore di 4 turn-overs nell’ultima gara, record del 19° turno del Guinness PRO12. In seconda linea confermato Koegelenberg alla sua trentesima maglia bianconera; a fare reparto col sudafricano ci sarà capitan Bernabò. In terza linea l’unica novità è quella del nazionale Mbandà che ritrova la maglia da titolare; il reparto è completato da Meyer e Ruzza, entrambi in meta nell’ultima gara vinta contro i Dragons. Questa, dunque, la formazione delle Zebre che venerdì 14 aprile alle ore 20.35 sfiderà gli scozzesi Glasgow Warriors allo Scotstoun Stadium di Glasgow (Scozia) nel ventesimo turno del Guinness PRO12.

ZEBRE
15 Guglielmo Palazzani, 14 Kayle Van Zyl, 13 Giulio Bisegni, 12 Tommaso Castello, 11 Mattia Bellini, 10 Serafin Bordoli, 9 Carlo Engelbrecht, 8 Federico Ruzza, 7 Johan Meyer, 6 Maxime Mbandà, 5 Valerio Bernabò, 4 Gideon Koegelenberg, 3 Guillermo Roan, 2 Oliviero Fabiani, 1 Bruno Postiglioni
In panchina: 16 Sidney Tobias, 17 Andrea De Marchi, 18 Pietro Ceccarelli, 19 Derick Minnie, 20 Jacopo Sarto, 21 Marcello Violi, 22 Kurt Baker, 23 Matteo Pratichetti

Foto - Stefano Delfrate

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO