Benetton: Zatta "Spero che la vittoria convinca tutti che siamo sulla strada giusta"

Il presidente della Benetton parla al Corriere del Veneto dopo il successo ottenuto con gli Ospreys.

zatta-benetton.jpg

Un sorriso ritrovato, la speranza (o consapevolezza) che la vittoria contro gli Ospreys non sia stato accidentale, ma il segnale di un lavoro lungo che inizia a mostrare i suoi frutti. Amerino Zatta, presidente della Benetton Treviso, parla al Corriere del Veneto e partendo dal match vinto con i gallesi arriva a parlare della prossima stagione.

"E stata una vittoria molto importante per tutti, specialmente per la squadra che è riuscita a realizzare quello che voleva fare da tempo" esordisce il numero 1 biancoverde, che poi prosegue. "Che fosse cambiato qualcosa si era percepito nelle ultime partite, in maniera più evidente lo si era visto a Belfast" continua Zatta. Che, poi, analizza il perché di un successo.

"E’ evidente che per assimilare un nuovo metodo di lavoro serva del tempo. Io spero che questo risultato convinca tutto l’ambiente che siamo sulla strada giusta per poter toglierci belle soddisfazioni nel futuro” afferma il presidente della Benetton, convinto che il lavoro fatto da Crowley darà i suoi frutti ancora in questo finale di stagione, ma soprattutto l'anno prossimo. "Per come ci siamo mossi sul mercato pensiamo di avere una squadra più competitiva, considerando il lavoro già fatto. Cercheremo di prepararci bene dall'inizio, seguendo le richieste del coach per riuscire ad alzare l'asticella delle nostre prestazioni" conclude Zatta.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 73 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO