6 Nazioni 2017: Inghilterra vs Scozia, è già matchpoint

La quarta giornata dell'RBS Sei Nazioni si chiuderà alle 17, con diretta su DMAX, a Twickenham.

during the 2017 RBS Six Nations launch at The Hurlingham Club on January 25, 2017 in London, England.

I libri di storia non sono a favore della Scozia in vista della Calcutta Cup di sabato. E' dal 1983 che non vincono a Twickenham ed è dal 1990 che non conquistano la Triple Crown, mentre è dal 2008 che la Scozia non batte, su qualsiasi campo, l'Inghilterra. Aggiungete a ciò che l'Inghilterra sta puntando alla 18sima vittoria consecutiva, eguagliando il record degli All Blacks, e si capisce perché i padroni di casa siano i favoriti d'obbligo.

Ma l'ultimo RBS 6 Nazioni di Vern Cotter a capo della Scozia ha visto gli ospiti battere già l'Irlanda e il Galles e arrivano nel sud-ovest di Londra pieni di certezze. Hamish Watson è l'unico cambio nella formazione che ha distrutto il Galles nel secondo tempo a Edimburgo nel terzo round, mentre l'esordiente Cornell Du Preez è in panchina. L'Inghilterra, invece, ha vinto tre partite su tre e ancora una volta rimescola le carte in vista dell'avversaria di sempre. Jonathan Joseph, Jack Nowell e Ben Youngs tornano dal primo minuto, mentre Billy Vunipola è abile e arruolato e siederà in panchina.
La vittoria bellissima del Galles ieri contro l'Irlanda rende, poi, la sfida di Twickenham un vero e proprio matchpoint per gli inglesi. Una vittoria significa secondo titolo consecutivo e tanti saluti alle polemiche sui bonus. Vecchio o nuovo punteggio, se l'Inghilterra vince è campione e con l'Irlanda si giocherebbe il Grande Slam e il record di vittorie senza paura.

Pronostico: Inghilterra di +12.

INGHILTERRA - SCOZIA
Sabato 11 marzo, ore 17.00 - Twickenham, Londra
Inghilterra: 15 Mike Brown, 14 Jack Nowell, 13 Jonathan Joseph, 12 Owen Farrell, 11 Elliot Daly, 10 George Ford, 9 Ben Youngs, 8 Nathan Hughes, 7 James Haskell, 6 Maro Itoje, 5 Courtney Lawes, 4 Joe Launchbury, 3 Dan Cole, 2 Dylan Hartley, 1 Joe Marler
In panchina: 16 Jamie George, 17 Mako Vunipola, 18 Kyle Sinckler, 19 Tom Wood, 20 Billy Vunipola, 21 Danny Care, 22 Ben Te’o, 23 Anthony Watson
Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Tommy Seymour, 13 Huw Jones, 12 Alex Dunbar, 11 Tim Visser, 10 Finn Russell, 9 Ali Price, 8 Ryan Wilson, 7 Hamish Watson, 6 John Barclay, 5 Jonny Gray, 4 Richie Gray, 3 Zander Fagerson, 2 Fraser Brown, 1 Gordon Reid
In panchina: 16 Ross Ford, 17 Allan Dell, 18 Simon Berghan, 19 Tim Swinson, 20 Cornell Du Preez, 21 Henry Pyrgos, 22 Duncan Weir, 23 Mark Bennett
Arbitro: Mathieu Raynal

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO