6 Nazioni 2017: Italia, quale formazione per la Francia

Oggi Conor O'Shea annuncerà il XV che sfiderà i Bleus sabato all'Olimpico. E l'irlandese cambierà poco.

6-nazioni-italia.jpg

Quale Italia per sfidare la Francia? Questo pomeriggio Conor O'Shea annuncerà il XV che affronterà i Bleus sabato pomeriggio allo Stadio Olimpico di Roma (con diretta su DMAX), ma non ci si deve aspettare grandi sorprese rispetto alla formazione che ha messo in difficoltà l'Inghilterra a Twickenham dieci giorni fa.

Sicuramente cambierà la mediana, con Tommaso Allan fuori per due mesi per infortunio, e Carlo Canna che ritrova la maglia numero 10. Guardando l'allenamento di ieri con lui dovrebbe fare coppia Edoardo Gori, confermato a numero 9 nonostante le prestazioni non eccelse sino a ora nel Torneo. Dubbi in prima linea, con Ghiraldini e Gega in ballottaggio come tallonatori, mentre ieri Simone Favaro era a riposo e bisognerà capire se era a scopo precauzionale o se ha problemi più seri.

Per il resto, fin da ieri l'Italia è tornata ad allenarsi utilizzando alternativamente sia la tattica 'ruckless' nei punti d'incontro, sia quella con l'opposizione. Probabile, dunque, che essa verrà riutilizzata anche contro la Francia, anche se probabilmente verrà adattata alla situazione in campo e non in maniera ossessiva come contro l'Inghilterra nel primo tempo.

Vota l'articolo:
4.04 su 5.00 basato su 80 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO