6 Nazioni 2017: Scozia da urlo, Galles annichilito

Il XV di Vern Cotter conquista il secondo successo nel Torneo e resta in corsa per il titolo.

6-nazioni-2017-scozia-galles-risultato.jpg

E' una Scozia spettacolare e divertente quella che domina il Galles al Murrayfield. La Scozia vince la sua seconda partita nel torneo e si candida a contendente per il titolo finale.

Parte bene la Scozia, che preme sull'acceleratore fin dai primi minuti, muovendo a lungo l'ovale palla in mano e dopo sette minuti Finn Russell porta avanti i padroni di casa con un calcio. Reagisce il Galles, costruisce un paio di azioni di buona fattura e al 12' Leigh Halfpenny può andare sulla piazzola per il pareggio. Cresce il Galles, che mette in forte pressione la difesa scozzese, ma i padroni di casa difendono con ordine e il primo quarto si chiude senza grandi scossoni.

Cede, però, la diga scozzese al 24', quando la palla vola velocemente al largo dove c'è Liam Williams e prima meta per il Galles che allunga. Sente il colpo la Scozia e subito dopo Liam Williams crea il panico nella difesa dei padroni di casa, poi cerca di liberare Rob Evans, ma c'è un fallo degli ospiti e nulla di fatto. Al 29' un placcaggio alto della difesa gallese dà a Finn Russell la seconda occasione del match dalla piazzola e il sostituto al piede di Greig Laidlaw non sbaglia e porta la Scozia a -4. Continua la sfida al piede e al 34' è Leigh Halfpenny a mettere altri tre punti sul tabellone per il Galles. E al 38' è ancora una volta l'estremo gallese a calciare, ma questa volta manca malamente i pali. La Scozia chiude in attacco, sfiora la meta con Huw Jones e a tempo scaduto accorcia ancora con Finn Russell per il 9-13 con cui si va negli spogliatoi.

La Scozia parte alla grande nella ripresa, spinge nella metà campo gallese e dopo quattro minuti è Tommy Seymour a chiudere un'azione spettacolare con una meta al largo che porta i padroni di casa in vantaggio. E' bellissima la Scozia in questo momento del match, inventa un paio di giocate al limite, ma non colpisce e il Galles si salva. Gli ospiti provano a rispondere al bell'inizio della Scozia, rinunciano a un piazzato che avrebbe dato il pareggio, vanno in touche ma commettono muro e sprecano un'occasione importante. E, così, ecco che al 55' è ancora Russell a mettere punti sul tabellone e Scozia che va a +6, massimo vantaggio nel match per i padroni di casa. Ma al 57' va vicinissimo alla meta con Rhys Webb, ma il mediano di mischia tocca la linea laterale prima di schiacciare in meta.

E la Scozia scappa via al 67', quando l'ennesima azione spettacolare degli uomini del Cardo fa arrivare la palla al largo dove c'è Tim Visser che brucia George North e va in meta. Ormai i padroni di casa dominano in campo mentre passano i minuti ed è ancora la Scozia ad allungare dalla piazzola e match chiuso quando si entra negli ultimi 10 minuti. E non si può più fare nulla per il Galles e la Scozia fa festa.

SCOZIA – GALLES 29-13
Sabato 25 febbraio, ore 15.25 - BT Murrayfield, Edimburgo
Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Tommy Seymour, 13 Huw Jones, 12 Alex Dunbar, 11 Tim Visser, 10 Finn Russell, 9 Ali Price, 8 Ryan Wilson, 7 John Hardie, 6 John Barclay, 5 Jonny Gray, 4 Richie Gray, 3 Zander Fagerson, 2 Fraser Brown, 1 Gordon Reid
In panchina: 16 Ross Ford, 17 Allan Dell, 18 Simon Berghan, 19 Tim Swinson, 20 Hamish Watson, 21 Henry Pyrgos, 22 Duncan Weir, 23 Mark Bennett
Galles: 15 Leigh Halfpenny, 14 George North, 13 Jonathan Davies, 12 Scott Williams, 11 Liam Williams, 10 Dan Biggar, 9 Rhys Webb, 8 Ross Moriarty, 7 Justin Tipuric, 6 Sam Warburton, 5 Alun Wyn Jones, 4 Jake Ball, 3 Tomas Francis, 2 Ken Owens, 1 Rob Evans
In panchina: 16 Scott Baldwin, 17 Nicky Smith, 18 Samson Lee, 19 Luke Charteris, 20 Taulupe Faletau, 21 Gareth Davies, 22 Sam Davies, 23 Jamie Roberts
Arbitro: Johnny Lacey
Marcatori: 7' cp. Russell,12' cp. Halfpenny, 24' m. L.Williams tr. Halfpenny, 30' cp. Russell, 34' cp. Halfpenny, 40' cp. Russell, 44' m. Seymour tr. Russell, 55' cp. Russell, 70' cp. Russell

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail