Rugby in lutto: addio Sione Lauaki, ex All Blacks

L'ex All Blacks aveva 35 anni e da tempo soffriva di problemi al cuore e ai reni.

AUCKLAND, NEW ZEALAND - JUNE 04:  Sione Lauaki of the All Blacks poses during a New Zealand All Blacks portrait session at the InterContinental Hotel on June 04, 2008 in Wellington, New Zealand.  (Photo by Ross Land/Getty Images)

E' morto a soli 35 anni Sione Lauaki, ex All Blacks. Il giocatore soffriva da tempo di problemi cardiaci e ai reni. Il flanker o numero otto di origine tongana ha conquistato 17 caps per gli All Blacks tra il 2005 e il 2008. Nel 2012, è stato annunciato che Lauaki - che ha giocato nel Super Rugby e per i club francesi Bayonne e Clermont - soffriva di problemi cardiaci e renali.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail