6 Nazioni 2017: Francia Scozia, tra presente e storia

6-nazioni-2017-francia-scozia-formazioni.jpg

Vincere per continuare a sognare il trofeo, vincere per scacciare i fantasmi di un ko che brucia all'esordio, vincere per riscrivere la storia 18 anni dopo. Francia e Scozia si sfidano questo pomeriggio, fischio d'inizio ore 16 e diretta su DMAX, nell'ultima sfida del secondo turno dell'RBS 6 Nazioni 2017 e in palio c'è tanto, tantissimo.

Nonostante la sconfitta di Londra entrambe le squadre sono ancora in corsa per il titolo e una vittoria è fondamentale - soprattutto per la Francia - per mantenere acceso il sogno. I Bleus arrivano dopo la bella prova di Twickenham, dove sono usciti dal campo delusi dal risultato, ma consapevoli della crescita fatta nell'ultimo periodo. Hanno vinto alla grande, invece, gli scozzesi contro l'Irlanda e sognano un clamoroso bis per continuare a correre al ritmo delle migliori. E vogliono vincere per cancellare un record lungo 18 anni. E' dal 1999, ultimo anno dell'era pre 6 Nazioni, quando il torneo era ancora il Cinque Nazioni, che la Scozia non vince a Parigi. E quella volta gli Highlanders vinsero anche per l'ultima volta il torneo.

Pronostico: Francia di +4.

FRANCIA - SCOZIA
Domenica 12 febbraio, ore 16.00 - Stade de France, Parigi
Francia: 15 Scott Spedding, 14 Noa Nakaitaci, 13 Rémi Lamerat, 12 Gaël Fickou, 11 Virimi Vakatawa, 10 Camille Lopez, 9 Baptiste Serin, 8 Louis Picamoles, 7 Kévin Gourdon, 6 Loann Goujon, 5 Yoann Maestri, 4 Sébastien Vahaamahina, 3 Uini Atonio, 2 Guilhem Guirado, 1 Cyril Baille
In panchina: 16 Christopher Tolofua, 17 Rabah Slimani, 18 Xavier Chiocci, 19 Julian Le Devedec, 20 Damien Chouly, 21 Maxime Machenaud, 22 Jean-Marc Doussain, 23 Yoann Huget
Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Sean Maitland, 13 Huw Jones, 12 Alex Dunbar, 11 Tommy Seymour, 10 Finn Russell, 9 Greig Laidlaw, 8 Josh Strauss, 7 Hamish Watson, 6 John Barclay, 5 Jonny Gray, 4 Richie Gray, 3 Zander Fagerson, 2 Fraser Brown, 1 Allan Dell
In panchina: 16 Ross Ford, 17 Gordon Reid, 18 Simon Berghan, 19 Tim Swinson, 20 John Hardie, 21 Ali Price, 22 Duncan Weir, 23 Mark Bennett
Arbitro: Jaco Peyper