6 Nazioni 2017: Galles Inghilterra, una sfida che vale moltissimo

Appuntamento oggi alle 17.50, con diretta su DMAX, per la sfida britannica tra le due leader di classifica.

during the 2017 RBS Six Nations launch at The Hurlingham Club on January 25, 2017 in London, England.

Eddie Jones ha sottolineato le difficoltà storiche dell'Inghilterra di vincere a Cardiff, con il tecnico australiano che ha ancora diversi ricordi del Principality Stadium da cancellare. E' stato contro il Galles nel 2005 che ha guidato per l'ultima volta i Wallabies, con una sconfitta per 24-22, e vorrà evitare un simile risultato con la Red Rose nell'RBS 6 Nazioni. L'Inghilterra ha vinto 15 partite di fila, record nazionale che ha battuto quello del 2003, ma per arrivare a 16 dovrà giocare decisamente meglio rispetto a una settimana fa a Twickenham.

Il Galles, invece, arriva più fresco dal facile, seppur non facilissimo, match di Roma, dove è rimasto senza bonus offensivo con l'errore di Liam Williams nel finale. La loro ultima vittoria con l'Inghilterra nell'RBS 6 Nazioni è datata 2013, cioè l'anno in cui hanno vinto l'ultimo Torneo e il ricordo di quel 30-3 resterà a lungo nella memoria gallese.

Entrambe le squadra sono cambiate molto rispetto a quattro anni fa, con l'Inghilterra che per la sfida di sabato inserisce Jack Clifford al posto di Tom Wood, che ha un problema alla spalla, mentre Jack Nowell va all'ala al posto di Jonny May dopo l'ottima ripresa di settimana scorsa. Il Galles ha cambiato due giocatori in prima linea, con Rob Evans e Tomas Francis titolari, mentre George North è a rischio per un problema alla gamba.

Pronostico: Inghilterra di +5

GALLES - INGHILTERRA
Sabato 11 febbraio, ore 17.50 - Principality Stadium, Cardiff
Galles: 15 Leigh Halfpenny, 14 George North, 13 Jonathan Davies, 12 Scott Williams, 11 Liam Williams, 10 Dan Biggar, 9 Rhys Webb, 8 Ross Moriarty, 7 Justin Tipuric, 6 Sam Warburton, 5 Alun Wyn Jones, 4 Jake Ball, 3 Tomas Francis, 2 Ken Owens, 1 Rob Evans
In panchina: 16 Scott Baldwin, 17 Nicky Smith, 18 Samson Lee, 19 Cory Hill, 20 Taulupe Faletau, 21 Gareth Davies, 22 Sam Davies, 23 Jamie Roberts
Inghilterra: 15 Mike Brown, 14 Jack Nowell, 13 Jonathan Joseph, 12 Owen Farrell, 11 Elliot Daly, 10 George Ford, 9 Ben Youngs, 8 Nathan Hughes, 7 Jack Clifford, 6 Maro Itoje, 5 Courtney Lawes, 4 Joe Launchbury, 3 Dan Cole, 2 Dylan Hartley, 1 Joe Marler
In panchina: 16 Jamie George, 17 Matt Mullan, 18 Kyle Sinckler, 19 Tom Wood, 20 James Haskell, 21 Danny Care, 22 Ben Te’o, 23 Jonny May
Arbitro: Jérôme Garcès

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail