Super Bowl 2017: gli Atlanta Falcons in finale ispirati dagli All Blacks

Il coach di una delle finaliste del campionato di Football Americano, Dan Quinn, confessa di aver studiato la tecnica, ma anche la filosofia, dei neozelandesi.

at Georgia Dome on August 11, 2016 in Atlanta, Georgia.

Un libro può cambiarti la vita? Secondo Dan Quinn forse sì, visto che il coach che ha portato gli Atlanta Falcons ha ammesso che a ispirarlo è stato "Legacy", un libro che racconta la storia degli All Blacks. Il libro di James Kerr, infatti, racconta i tuttineri, ma soprattutto evidenzia 15 lezioni pratiche per accrescere la propria leadership prendendo spunto proprio dagli All Blacks.

"Ho studiato il rugby per i placcaggi, e mi ha guidato nel cambiare la nostra tecnica di placcaggio, usando maggiormente la spalla e tenendo la testa all'esterno - ha raccontato Quinn a pochi giorni dalla finale in cui sfiderà i New England Patriots -. Quindi il mio interesse per il rugby c'era già quando ho letto 'Legacy', un libro che mi ha colpito molto. Ho capito la loro cultura, qual è la loro filosofia e come fanno a dominare ai massimi livelli per anni". Quinn, poi, ha confessato di non aver mai avuto contatti con gli All Blacks, ma che spera un giorno di poter andare a vedere una loro partita dal vivo.

Gli Atlanta Falcons hanno concluso la stagione regolare vincendo la propria division con 11 vittorie e 5 sconfitte, mentre nei playoff dopo aver saltato le partite di wild card hanno battuto i Seattle Seahawks per 36-20 e i Green Bay Packers per 44-21. Quella di quest'anno è la 13° apparizione nei playoff dell'NFL, anche se è dal 2012 che non arrivavano alla postseason, mancando la finale per un soffio contro i San Francisco 49ers.

Vota l'articolo:
4.03 su 5.00 basato su 39 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO