Australia: Leali'ifano, dalla leucemia alla fascia di vicecapitano

Il forte trequarti, che sta ancora recuperando dal trapianto del midollo osseo, nominato vicecapitano dei Brumbies.

during the Super Rugby Quarterfinal match between the Brumbies and the Highlanders at GIO Stadium on July 22, 2016 in Canberra, Australia.

Quest'anno sarà difficile vederlo in campo, ma il sogno di Christian Leali'ifano e dei suoi compagni di squadra è - un giorno - di ritornare a far sognare i tifosi. Il trequarti australiano dei Brumbies sta ancora lottando per superare la grave malattia che gli è stata diagnosticata l'estate scorsa. Leucemia. Una parola che spaventa, ma che non ha messo Leali'ifano nell'angolo.

Il giocatore ha subito un trapianto di midollo osseo e ora punta a guarire del tutto e a tornare in campo il prima possibile. Intanto, però, i suoi Brumbies non l'hanno dimenticato. Lo staff tecnico, infatti, ha nominato Leali'ifano vicecapitano assieme a Sam Carter. Sì, perché Christian viene spesso al campo per gli allenamenti e la sua presenza motiva tantissimo la squadra.

"Quando è in giro Christian ha un grande ascendente, è un motivatore e i giocatori hanno un grandissimo rispetto per lui. Sono ottimista sul possibile ritorno di Christian e, anche se è improbabile accada questa stagione, speriamo sia in grado di allenarsi con la squadra nel corso dell'anno" ha detto Stephen Larkham, il tecnico dei Brumbies.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail