6 Nazioni 2017: calendario, regole, convocati. Tutto sul Torneo di rugby più importante

(continua da pagina 2 )

Classifica


6-nazioni-03.jpg
L'introduzione del bonus ricalca al 90% quello che già conosciamo. Chi vince conquista 4 punti, se segna quattro o più mete ottiene un punto di bonus aggiuntivo. Chi perde non conquista punti, ma se segna almeno quattro mete o perde con sette o meno punti di scarto ne conquista uno. Se perde con un gap inferiore agli 8 punti e segna quattro mete i punti di bonus sono due. In caso di pareggio i punti sono 2, con un punto di bonus se si segnano quattro mete. Visto che la più grossa polemica che riguardava l'introduzione dei bonus riguardava il Grande Slam (cioè in teoria si possono vincere tutte e 5 le partite senza bonus (20 punti), ma chiudere dietro a chi ne vince solo 4 ma con più punti di bonus), il Board del 6 Nazioni ha deciso di dare 3 punti in classifica extra a chi vince tutte le partite, garantendo matematicamente la vittoria del Torneo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail