Zebre: Festuccia saluta e torna ai Wasps

Come anticipato da Rugby 1823 ieri, il tallonatore aquilano lascia i bianconeri.

xxxx of Northampton Saints tackles xxxx of Wasps during the LV= Cup match between Northampton Saints and Wasps at Franklin's Gardens on February 7, 2015 in Northampton, England.

Un addio a sorpresa, anticipato ieri su queste pagine. Carlo Festuccia saluta le Zebre e torna a vestire la maglia dei Wasps che tra infortuni e convocazioni per il Sei Nazioni sono in emergenza in prima linea. Ecco il comunicato delle Zebre.

"Le Zebre Rugby salutano il tallonatore Carlo Festuccia che lascia il club per terminare la stagione con la formazione inglese dei Wasps, club dal quale il numero 2 aquilano era tornato in Italia durante la scorsa estate per vestire 13 volte la maglia bianconera in questa stagione di Guinness Pro12 e EPCR Champions Cup.

Proprio un’emergenza nel ruolo da parte dei gialloneri –avversari quest’oggi delle Zebre al Lanfranchi nell’ultimo turno della fase a gironi della più prestigiosa coppa europea- ha fatto sì che lo staff tecnico inglese abbia valutato il ritorno del giocatore in forza ai Wasps per tre stagioni dal 2013 al 2016.

In accordo col giocatore la società Zebre Rugby ha accettato tale richiesta. Il club augura a Festuccia il meglio per il prosieguo della carriera".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail