Champions Cup: Zebre, 2 gialli = 5 mete

I Wasps vincono nettamente a Parma dopo un buon inizio dei bianconeri. Costano cari i falli di Fabiani e Minnie.

NEWCASTLE UPON TYNE, ENGLAND - DECEMBER 30: Christian Wade (L2), of Wasps celebrates scoring a try in the first half during the Aviva Premiership match between Newcastle Falcons and Wasps at Kingston Park on December 30, 2016 in Newcastle upon Tyne, England. (Photo by Mark Runnacles/Getty Images)

Dura mezz'ora la bella prestazione delle Zebre, che sorprendono dei Wasps un po' supponenti e con la meta di Bellini si portano fino al 13-3. Poi, però, un'ingenuità di Fabiani costa il giallo al tallonatore e negli ultimi 10 minuti del primo tempo arrivano tre mete per gli inglesi che cambiano l'inerzia del match. E nella ripresa è il giallo a Minnie a condannare definitivamente le Zebre contro dei Wasps che fanno il minimo per ottenere il massimo.

Prima occasione per le Zebre dopo un paio di minuti, ma il calcio di Canna all'ala per Mbandà viene intercettato e nulla di fatto. Buona prestazione nei primi minuti dei padroni di casa, che all'8' obbligano al fallo la mischia inglese e Canna va sulla piazzola e vantaggio Zebre. Bianconeri che insistono, si riportano nei 22 avversari, rubano una touche e al 14' Mattia Bellini crea il break con un placcaggio mancato dei Wasps e Zebre che vanno in meta e allungano. Due minuti dopo, però, un fallo dei padroni di casa manda Cipriani sulla piazzola e primi punti dei Wasps.

Ma le Zebre non abbassano il ritmo, anzi, mettono in difficoltà dei Wasps che non riescono a imporre il proprio gioco e al 25' conquistano un altro fallo ed è Violi ad andare sulla piazzola e altri tre punti dei bianconeri. Alla mezz'ora un placcaggio falloso di Fabiani che prende il giallo e lascia le Zebre in inferiorità. E dalla seguente mischia arriva la meta di Ashley Johnson, la terza linea sembra perdere l'ovale, ma meta assegnata. In superiorità, e con anche Mbandà infortunato, i Wasps alzano il ritmo e al 36' è Cipriani ad andare oltre ed è vantaggio per gli ospiti. Dominano ora gli inglesi, le Zebre faticano a bloccare l'ondata, Wasps che chiudono il primo tempo in attacco ed è Daly che si inventa la meta alla bandierina e ospiti che scappano via con tre mete in meno di 10 minuti.

Ancora Wasps a inizio ripresa, con le Zebre che difendono come possono, cercano di contrattaccare, e riescono a fermare l'avanzata inglese. Al 52' nuovo fallo dei bianconeri, questa volta di Minnie in maul, e secondo cartellino giallo per i padroni di casa, in 14 per altri 10 minuti. E come nel primo tempo alla prima azione arriva la maul e la meta, anche questa volta di Ashley Jones, e Wasps che conquistano il bonus offensivo. Al 58' azione spettacolare di Christian Wade, che accelera, lascia sul posto almeno 4 avversari e va in meta. Al 68' una fiammata delle Zebre, una bella azione ed è Kurt Baker a segnare. Subito dopo va in meta Josh Bassett, ma esce prima dal campo e nulla di fatto. Meta che, però, arriva al 76' con Nathan Hughes e sesta meta dei Wasps. Arriva, prima della fine, anche la terza delle Zebre, con Ruzza, per il 41-27 finale.

ZEBRE – WASPS 27-41
Domenica 22 gennaio, ore 16.15 - Stadio Lanfranchi, Parma
Zebre: 15 Kurt Baker, 14 Lloyd Greeff, 13 Mattia Bellini, 12 Tommaso Boni, 11 Guglielmo Palazzani, 10 Carlo Canna, 9 Marcello Violi, 8 Derick Minnie, 7 Johan Meyer, 6 Maxime Mbandà, 5 George Biagi, 4 Joshua Furno, 3 Dario Chistolini, 2 Oliviero Fabiani, 1 Andrea Lovotti
In panchina: 16 Tommaso D’Apice, 17 Bruno Postiglioni, 18 Pietro Ceccarelli, 19 Gideon Koegelenberg, 20 Federico Ruzza, 21 Carlo Engelbrecht, 22 Serafin Bordoli, 23 Andries Van Schalkwyk
Wasps: 15 Kurtley Beale, 14 Christian Wade, 13 Elliot Daly, 12 Kyle Eastmond, 11 Frank Halai, 10 Danny Cipriani, 9 Dan Robson, 8 Guy Thompson, 7 James Haskell, 6 Ashley Johnson, 5 Matt Symons, 4 Joe Launchbury, 3 Marty Moore, 2 Tommy Taylor, 1 Simon McIntyre
In panchina: 16 Nathan Hughes, 17 Matt Mullan, 18 Phil Swainston, 19 James Gaskell, 20 Thomas Young, 21 Craig Hampson, 22 Jimmy Gopperth, 23 Josh Bassett
Arbitro: David Wilkinson
Marcatori: 10' cp. Canna, 14' m. Bellini tr. Canna, 16' cp. Cipriani, 25' cp. Violi, 32' m. Johnson, 35' m. Cipriani tr. Cipriani, 40' m. Wade tr. Cipriani, 53' m. Johnson tr. Cipriani, 58' m. Wade, 68' m. Baker tr. Canna, 76' m. Hughes tr. Cipriani, 79' m. Ruzza tr. Violi
Cartellino giallo: 30' Fabiani, 52' Minnie

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 26 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO