Pro 12: Benetton, il XV per fermare Glasgow

Kieran Crowley ha annunciato la formazione che scenderà in campo domani pomeriggio a Monigo.

meta-morisi.jpg

Domani alle 14.05 allo Stadio Monigo, i Leoni reduci dalle tre vittorie consecutive: Bayonne (2) e Zebre, affronteranno i Glasgow Warriors nel dodicesimo turno di Guinness Pro12. La direzione della gara sarà affidata all’arbitro gallese Ben Whitehouse. Morale alto anche per gli ospiti che nella scorsa giornata hanno sconfitto 25 a 12 i cugini scozzesi dell’Edimburgo.

Coach Kieran Crowley, rispetto alla gara di venerdì scorso, cambia tre sole pedine nel XV che scenderà in campo dal primo minuto. La linea dei trequarti della Benetton vedrà sulle ali Angelo Esposito e Luca Sperandio, a chiudere il triangolo allargato ad estremo ci sarà capitan Luke McLean. Reparto dei centri composto da Tommaso Benvenuti e Luca Morisi. In mediana, Giorgio Bronzini sarà affiancato da Tommaso Allan, man of the match contro le Zebre.

Il pacchetto di mischia vedrà in prima linea i piloni Alberto De Marchi e Matteo Zanusso che sostituisce l’infortunato Simone Ferrari, insieme al tallonatore Davide Giazzon. Seconda linea fisica e d’esperienza con la coppia Fuser – Budd. In terza linea agiranno i flankers Robert Barbieri e Abraham Steyn. Chiude il reparto degli avanti il numero 8 Marco Barbini.

BENETTON TREVISO
15 Luke McLean, 14 Angelo Esposito, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Luca Morisi, 11 Luca Sperandio, 10 Tommaso Allan, 9 Giorgio Bronzini, 8 Marco Barbini, 7 Abraham Steyn, 6 Robert Barbieri, 5 Dean Budd, 4 Marco Fuser, 3 Matteo Zanusso, 2 Davide Giazzon, 1 Alberto De Marchi.
In panchina: 16 Roberto Santamaria, 17 Federico Zani, 18 Tiziano Pasquali, 19 Teofilo Paulo, 20 Marco Lazzaroni, 21 Edoardo Gori, 22 Ian McKinley, 23 Tommaso Iannone

  • shares
  • +1
  • Mail