Video divertenti: Rob Barbieri e quel calcio degno di Egidio Calloni

Nella sfida contro le Zebre la terza linea della Benetton si è mangiato una meta già fatta. Da vedere.

Un calcio intercettato nei 22 avversari, la corsa in solitaria verso la linea di meta, con solo l'ovale da raccogliere e schiacciare. Ma Robert Barbieri nel derby azzurri di Guinness Pro 12 si è mangiato la meta più facile. Colpa di un calcetto che ha ricordato lo "Sciagurato Egidio" di breriana memoria, cioè quell'Egidio Calloni, attaccante del Milan, diventato emblema dei gol mangiati a porta vuota.

  • shares
  • +1
  • Mail