Challenge Cup: Bath e Stade riaprono i giochi

Si sono disputati i match della quarta giornata del torneo continentale di rugby.

during the European Rugby Challenge Cup match between Bath Rugby and Cardiff Blues at The Recreation Ground on December 15, 2016 in Bath, United Kingdom.

Tutto da rifare nei gironi 4 e 5 della Challenge Cup dopo i due anticipi di questa sera. Si fermano le lepri e riprendono a correre gli inseguitori, con Bath e Stade Francais che ottengono due vittorie interne importantissime per riaprire i giochi europei. Gli inglesi approfittano del cartellino rosso comminato a George Earle al 44' per chiudere la pratica Cardiff Blues e affiancano i gallesi in vetta alla classifica.

I parigini, che ritrovano Sergio Parisse dopo le tre settimane di squalifica, liquidano con bonus l'Edimburgo. Bastano 33 minuti allo Stade per portare a casa le quattro mete che servono per restare in scia agli scozzesi e agli Harlequins e ora tutto si deciderà nei due match che le formazioni in campo oggi affronteranno contro gli inglesi. Parigini che, però, come una settimana fa rischiano la rimonta e allo scadere regalano un punto all'Edimburgo che potrebbe essere decisivo.

Venerdì, invece, arrivano le vittorie di Brive, Newport e Bristol, con i francesi che prenotano i playoff staccando i russi in classifica.

CHALLENGE CUP - QUARTA GIORNATA
Bath v Cardiff Blues 31-3
Stade Francais v Edimburgo 26-20
Brive v Enisei-STM 38-18
Newport Dragons v Worcester Warriors 22-7
Pau v Bristol 18-28
Benetton Treviso v Bayonne 21-17
Ospreys v Grenoble 71-3
Harlequins v Timisoara Saracens 75-3
La Rochelle v Gloucester 42-13
Newcastle Falcons v Lione 48-29

CHALLENGE CUP - CLASSIFICHE
Girone 1: Gloucester, La Rochelle 15; Treviso 8; Bayonne 1
Girone 2: Ospreys 20; Lione 11; Newcastle 10; Grenoble 0
Girone 3: Brive 14; Enisei, Newport 9; Worcester 7
Girone 4: Cardiff, Bath 13; Bristol 10; Pau 1
Girone 5: Harlequins 17; Edimburgo 15; Stade Français 11; Timosoara 0

  • shares
  • +1
  • Mail