All Blacks: Hansen "Perderemo almeno un big a fine stagione"

Il ct della Nuova Zelanda ha ammesso che almeno uno tra i campionissimi della sua squadra andrà a giocare in Europa l'anno prossimo.

AUCKLAND, NEW ZEALAND - OCTOBER 16: Quade Cooper of the Wallabies fails to stop Israel Dagg of the All Blacks as he breaks forward during semi final two of the 2011 IRB Rugby World Cup between New Zealand and Australia at Eden Park on October 16, 2011 in Auckland, New Zealand.  (Photo by Ryan Pierse/Getty Images)

Attratti dai ricchi contratti francesi e inglese. Sono diversi - secondo Steve Hansen - i campioni All Blacks che rischiano di dire addio alla nazionale alla fine di questa stagione, convinti dalle offerte che arrivano dall'Europa, in particolare dal TOP 14 francese.

"Se riusciremo a trattenerli tutti? Probabilmente no. Ma se riuscissimo a trattenerne due su tre sarebbe positivo, li tenessimo tutti e tre sarebbe straordinariamente positivo" ha detto il ct neozelandese, riferendosi in particolare a Ben Smith, Israel Dagg e Aaron Cruden, tutti in cima alla lista della spesa di molti club europei.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail