Video: quando Dylan Hartley tornò a essere il bad boy di sempre

Il capitano inglese rischia una bella squalifica dopo l'espulsione ricevuta dopo soli sei minuti in campo in Champions Cup contro il Leinster. Ecco il suo fallaccio.

Quando Eddie Jones lo nominò capitano dell'Inghilterra in molti sorrisero maliziosi. Dylan Hartley era uno dei cattivi ragazzi della palla ovale e il ruolo di capitano sembrava stonare con il personaggio. Nell'ultimo anno, però, il tallonatore dei Saints sembrava aver messo la testa a posto, guidando l'Inghilterra a un 2016 perfetto. Fino a ieri sera, quando Dylan Hartley è tornato il bad boy di sempre. E ora, come ha detto anche il suo allenatore, rischia una pesante squalifica.

Vota per Rugby1823 su Blog dell'Anno

  • shares
  • +1
  • Mail