Eccellenza: San Donà penalizzato per uno straniero di troppo (ma il club non ci sta)

Il giudice sportivo ha penalizzato il club veneto di otto punti (partita persa e 4 di penalizzazione) per aver schierato cinque giocatori stranieri.

petrozzi_luca.jpg

Stangata sul Rugby San Donà, che però non ci sta. Il giudice sportivo, infatti, ha omologato la sfida tra i veneti e il Reggio con il punteggio di 20-0 per gli emiliani, penalizzando di ulteriori quattro punti il San Donà. Il motivo, l'aver schierato cinque giocatori di formazione estera. Una punizione cui i veneti non stanno e per la quale hanno già annunciato ricorso. Ecco il comunicato Fir, quello del San Donà e la classifica d'Eccellenza aggiornata.

COMUNICATO FIR
Il Giudice Sportivo,
rilevato dal referto del Sig. Emanuele Tomò che in occasione della gara in oggetto la società Rugby San Donà SSD RL ha impiegato i seguenti cinque (5) giocatori di formazione estera, Sig. Gino Neil LUPINI tess. 534885, Sig. James Nicholas AMBROSINI tess. 399903, Sig. Adam M.C. WESSELS tess. 616126, Sig. Gregory Peter BAUER tess. 613836 e Sig.Luca PETROZZI tess. 433968;
tenuto conto, che la normativa federale di cui al punto 1 lett. C) primo comma di pag. 104 della C.I. 2016/2017, prevede che: “le società di serie Eccellenza sono tenute ad inserire nella lista di ciascuna gara disputata un massimo di 4 giocatori di formazione non italiana di cui 1 soddisfi le condizioni sotto riportate, pena l’applicazione delle sanzioni di cui all’art. 29 del Regolamento di Giustizia:
Dei quattro giocatori di formazione non italiana schierati in ciascuna gara almeno uno deve soddisfare una delle seguenti condizioni:
a) Essere nato nell’anno 1992 o successivi;
b) Aver giocato in via continuativa in Italia per le due stagioni sportive precedenti. Per continuità si intende che il giocatore nelle
due stagioni sportive non abbia giocato in campionati di altre federazioni”.
considerato che la suddetta società ha contravvenuto a quanto disposto al punto 1 lett. C) primo comma della Circolare Informativa 2016/2017 inserendo nell’elenco giocatori un numero superiore di giocatori di Formazione estera rispetto a quanto stabilito dalle prefate norme (5 in luogo di 4);
Visti gli artt. 29/1 lett. e) Reg. del Giustizia e artt. 16 lett.b) e 25 lett.b) del Regolamento Attività Sportiva e il punto 1 lett. C) primo comma di pag. 104 della Circolare Informativa 2016/2017 dichiara perdente la società Rugby San Donà SSD RL con il risultato di 20 a 0 (mete 4 – 0) in favore della Rugby Reggio Asd, anziché di 24 a 25 (mete 2 – 3) risultato conseguito sul campo, in favore della Rugby San Donà, e la punisce inoltre con la penalizzazione di quattro punti in classifica e con la MULTA DI €. 100.00 (CENTO/00)

COMUNICATO SAN DONA'
Il Rugby San Donà, con riferimento alla omologazione del Giudice Sportivo odierna (relativa alla V giornata del Campionato Nazionale di Eccellenza vs Conad Reggio del 4/12/16) desidera precisare quanto segue:
Il giocatore Luca Petrozzi (Tessera Fir n. 433968) risulta essere giocatore equiparato di Formazione italiana ai sensi della Delibera del Federale n. 31 del 16/03/2016, la quale recepisce la Regola n. 8 della World Rugby (vedasi Art. 2.4.1.1 pg. 29 della Circolare Informativa relativa alla Stagione Sportiva 2016/17)
Possiamo solo ipotizzare quindi un mancato aggiornamento dei database degli uffici federali competenti, ai quali è stato chiesto di regolarizzare la posizione dell’atleta sopra citato al fine di poterlo inserire in lista gara già dal prossimo incontro in programma sabato 10 dicembre 2016 contro il Rugby Viadana.
È stato quindi conferito mandato ai legali affinchè provvedano formalmente a presentare opportuno Ricorso agli Organi Federali Competenti così come previsto dall’art. 61) del Regolamento di Giustizia Federale.
Consapevoli pertanto di aver agito nella massima correttezza e regolarità siamo certi del positivo epilogo di questa vicenda.

ECCELLENZA -CLASSIFICA
Calvisano 24; Petrarca 18; Rovigo 15; San Donà, Mogliano 14; Reggio 12; Viadana 10; Fiamme Oro 8; Piacenza 6; Lazio 5

  • shares
  • +1
  • Mail