Qualifying Cup: italiane, vietati i passi falsi

Si disputa sabato la terza giornata della coppa di qualificazione dalla Challenge Cup 2017/18.

qualifying-cup.jpg

Penultima giornata della fase a gironi della Qualifying Cup e per le italiane è vietato fare passi falsi, o la corsa ai playoff europei si potrebbe virtualmente chiudere qui. Si parte in Spagna, dove il Petrarca fa visita a El Salvador, in una sfida fondamentale per tutte le italiane in lizza. I padovani devono vincere per non rischiare di veder scappar via i russi del Krasny Yar - impegnati contro i deludenti tedeschi di Heidelberg -, mentre un ko degli spagnoli potrebbe favorire Mogliano e Rovigo ancora alla ricerca del primo successo stagionale.

Proprio Mogliano ospita Calvisano in un derby italiano fratricida. Entrambe sono obbligate a vincere per non venir escluse dalla corsa o doversi affidare esclusivamente ai risultati altrui per continuare a sperare. Calvisano punta al terzo successo e a restare in corsa con Krasny Yar e Petrarca nel Girone 1, mentre Mogliano deve sperare nella vittoria di Padova contro El Salvador per un sorpasso che potrebbe valere la prima posizione.

Da vincere assolutamente, infine, la sfida del Rovigo che è impegnato in trasferta sul campo dei belgi Dendermonde. Vittoria obbligata per la reputazione, ma anche per restare in corsa per i playoff, con i rossoblù capaci di portare a casa solo un punto di bonus nelle prime due uscite europee della stagione.

QUALIFYING CUP - TERZA GIORNATA
El Salvador v Petrarca Padova
Heidelberger v Krasny Yar
Mogliano v Calvisano
Dendermonde v Rovigo

QUALIFYING CUP - CLASSIFICHE
Girone 1: Krasny Yar 10; Calvisano, Petrarca 9; Dendermonde 0
Girone 2: El Salvador 5; Mogliano 2; Rovigo 1; Heidelberger 0

Foto - Giampaolo Donzelli

  • shares
  • +1
  • Mail