Italia vs Sud Africa -1: Habana "E' la nostra partita più importante"

L'ala degli Springboks e coach Coetzee non prendono sottogamba il match di domani e sanno che a Firenze sarà dura.

bryan-habana.jpg

Domani a Firenze un Sud Africa in crisi affronterà l'Italia e per la squadra di Allister Coetzee non ci sono altri risultati accettabili che non sia una vittoria. Scontata, sulla carta, ma che dopo sei sconfitte in dieci incontri è un'impresa da non dare tanto per ovvia. Lo sa Coetzee, che punta forte su Bryan Habana per ritrovare il sorriso.

“Lui sa cosa serve, è un vero professionista e speriamo che possa aiutare la gestione del gioco questa settimana – le parole di Coetzee a News24 -. Questa non sarà una partita spettacolare, o una in cui pensi di andare in campo, giocare solo alla mano e segnare tante meti. Sarà una vera sfida dove servirà la sua esperienza. L'Italia calcerà tanto, ma noi non possiamo prendere la palla e iniziare a correre. No, affrontiamo questa partita come ogni sfida durissima”.

Parole cui fanno eco quello dello stesso recordman di mete. “Ho giocato due volte contro l'Italia in casa loro e non solo ci mettono l'anima, ma mettono tanta intensità in campo. Siamo coscienti che questa è la partita più importante della nostra stagione, visto l'anno che abbiamo passato. Dobbiamo far vedere che siamo cresciuti in tutte le aree del gioco, abbiamo molto rispetto per loro e dobbiamo giocare a rugby per 80 minuti” ha detto Habana.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail