Italia vs All Blacks: oggi l'onda nera si abbatte su Roma

Appuntamento alle 15.00, con diretta su Dmax, per gli azzurri contro i campioni del mondo della Nuova Zelanda.

during the international match between Ireland and New Zealand at Soldier Field on November 5, 2016 in Chicago, United States.

E' il momento di sfidare i più forti. L'Italrugby di Conor O'Shea esordisce per la prima volta in Italia e lo fa allo stadio Olimpico di Roma questo pomeriggio alle ore 15 (con diretta tv su Dmax). Avversaria degli azzurri la Nuova Zelanda campione del mondo, con una squadra rivoluzionata, ma con il dente avvelenato dopo il ko di Chicago contro l'Irlanda, che ha fermato la striscia di 18 successi consecutivi e che è stata la prima sconfitta nella storia degli All Blacks contro i tuttiverdi.

L'onda nera si abbatterà, dunque, contro un'Italia che sta cambiando pelle, con pochi senatori rimasti ancora in azzurro, molti giocatori nel pieno della loro maturità sportiva e diversi giovani chiamati a dimostrare di valere la maglia azzurra. E farlo contro gli All Blacks non è certo facile, in un match dove il compito degli azzurri sarà cercare di limitare il gioco ospite e mantenere il baricentro della partita il più possibile nella metà campo avversaria. Senza illusioni, sapendo che oggi la Nuova Zelanda è di un altro pianeta.
Pronostico secco: All Blacks di +30 (e azzardiamo un 50-20).

ITALIA - NUOVA ZELANDA
Sabato 12 novembre, ore 15.00 - Stadio Olimpico, Roma
Italia: 15 Edoardo Padovani, 14 Giulio Bisegni, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Luke McLean, 11 Angelo Esposito, 10 Carlo Canna, 9 Giorgio Bronzini, 8 Sergio Parisse, 7 Simone Favaro, 6 Maxime Mbandà, 5 Andries Van Schalkwyk, 4 Marco Fuser, 3 Lorenzo Cittadini, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Andrea Lovotti
In panchina: 16 Ornel Gega, 17 Sami Panico, 18 Pietro Ceccarelli, 19 George Biagi, 20 Francesco Minto, 21 Edoardo Gori, 22 Tommaso Allan, 23 Tommaso Boni
Nuova Zelanda: 15 Damian McKenzie, 14 Israel Dagg, 13 Malakai Fekitoa, 12 Anton Lienert-Brown, 11 Waisake Naholo, 10 Aaron Cruden, 9 Tawera Kerr-Barlow, 8 Steven Luatua, 7 Sam Cane (c), 6 Elliot Dixon, 5 Scott Barrett, 4 Patrick Tuipulotu, 3 Charlie Faumuina, 2 Codie Taylor, 1 Wyatt Crockett
In panchina: 16 Liam Coltman, 17 Joe Moody, 18 Ofa Tu’ungafasi, 19 Brodie Retallick, 20 Matt Todd, 21 Aaron Smith, 22 Lima Sopoaga, 23 Rieko Ioane
Arbitro: Nigel Owens

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail