Irlanda: Paddy Jackson salta gli All Blacks per un presunto scandalo sessuale

L'apertura dell'Ulster è stata interrogata dalla polizia assieme al compagno di squadra Stuart Olding in un'inchiesta su degli abusi sessuali.

paddy-jackson.jpg

Salterà almeno la trasferta di Chicago con l'Irlanda contro gli All Blacks Paddy Jackson. Ufficialmente per motivi personali, ma secondo le indiscrezioni uscite sulla stampa irlandese i motivi personali sarebbero un'inchiesta a sfondo sessuale che vedrebbe coinvolto il giocatore assieme al compagno di squadra Stuart Olding.

I due sono stati interrogati dalla polizia nordirlandese in relazione a una serie di presunti abusi sessuali che sarebbero avvenuti in una casa nel sud di Belfast lo scorso 28 giugno. Jackson, tramite il suo avvocato, ha smentito qualsiasi coinvolgimento, ha affermato di aver collaborato a pieno con gli investigatori e si è detto dispiaciuto che voci si siano diffuse prima della fine delle indagini.

Una posizione presa anche dall'Ulster, che in una breve nota ha dichiarato che "Paddy Jackson e Stuart Olding stanno aiutando la polizia nelle indagini. I giocatori negano ogni addebito e non sono stati accusati di nulla. Non essendo stata fatta alcuna accusa al momento, sarebbe inappropriato ogni ulteriore commento". Ma, intanto, Paddy Jackson si perde Chicago.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail