All Blacks: Aaron Smith chiede scusa in lacrime [Video]

Il mediano di mischia ha chiesto pubblicamente scusa dopo essere stato beccato a fare sesso con una tifosa nel bagno per disabili dell'aeroporto.

Un Aaron Smith distrutto, che non riesce a trattenere le lacrime, quello che si è presentato davanti alle telecamere degli All Blacks. Lo scandalo nato dopo che il giocatore ha fatto sesso con una tifosa nei bagni per disabili dell'aeroporto di Christchurch lo ha travolto, portando gli All Blacks a sospenderlo una settimana, facendogli saltare il match di sabato con il Sud Africa.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 214 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO