Test Match 2016: Australia, Cheika sceglie i Wallabies anti-Inghilterra

Il ct australiano ha ridotto il gruppo di convocati in vista delle sfide contro il XV di Eddie Jones.

michael-cheika-australia.jpg

Sarà una lunghissima battaglia, già partita a parole, psicologica, con gli 80 minuti in campo (per tre volte) che saranno solo la punta dell'iceberg di una sfida logorante. Michael Cheika ed Eddie Jones non sono solo due ottimi tecnici, ma anche due fini strateghi e negli ultimi giorni la guerra mentale è partita.

Nel frattempo, però, è anche momento di scelte e il ct dell'Australia ha limato il gruppo di convocati per i test match di giugno. Esclusi, senza grosse sorprese, per scelta tecnica James Hanson, Adam Coleman, Liam Gill, Joe Powell e Leroy Houston, mentre Mike Harris è infortunato. Restano, così, in 33 nel camp dei Wallabies e si giocheranno un posto nel giugno internazionale.

AUSTRALIA - convocati
Alan Alaalatoa, Rory Arnold, Sam Carter, Scott Fardy (all Brumbies), Israel Folau (NSW Waratahs), Bernard Foley (Waratahs), Nick Frisby (Queensland Reds), Dane Haylett-Petty (Western Force), Reece Hodge (Melbourne Rebels), Greg Holmes (Reds), Michael Hooper (Waratahs), Rob Horne (Waratahs), James Horwill (Harlequins), Karmichael Hunt (Reds), Sekope Kepu (Waratahs), Samu Kerevi (Reds), Tevita Kuridrani (Brumbies), Christian Lealiifano (Brumbies), Ben McCalman (Force), Sean McMahon (Rebels), Stephen Moore (Brumbies), Luke Morahan (Force), Dean Mumm (Waratahs), Taqele Naiyaravoro, Wycliff Palu, Nick Phipps (all Waratahs), David Pocock (Brumbies), Tatafu Polota-Nau (Waratahs), Rob Simmons (Reds), Scott Sio (Brumbies), Will Skelton (Waratahs), James Slipper (Reds), Toby Smith (Rebels)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail