Rugbymercato: Bradley Davies torna in Galles

Il giocatore lascerà i Wasps a fine stagione e ha firmato un Dual Contract con Wru e Ospreys. E il motivo non sono certo i soldi.

during the Aviva Premiership match between Wasps and Gloucester at The Ricoh Arena on November 8, 2015 in Coventry, England.

Tornerà in Galles, vestirà la maglia degli Ospreys e punterà alla Rugby World Cup 2019. Bradley Davies lascerà i Wasps al termine della stagione di Premiership dopo aver firmato un Dual Contract con la Federazione gallese e con la formazione di Swansea.

29 anni, 54 caps con il Galles, una vita nei Cardiff Blues, Davies ha lasciato la Patria nel 2014 e si è trasferito in Premiership nei Wasps, con cui giocherà il prossimo weekend le semifinali del campionato inglese. Poi si aggregherà al Galles in vista del tour in Nuova Zelanda e, poi, come detto tornerà in Pro 12 con gli Ospreys e con un contratto federale fino al 2019.

Ma perché rinuncia al ricco contratto con i Wasps per tornare a casa? Non i soldi, non la nazionale, ma la figlia. "Mia figlia inizia la scuola quest'anno ed è importante per noi come famiglia che lei sia in una scuola in cui si parli gallese" ha dichiarato Davies.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO